Assistenza sanitaria integrativa, infortuni ed invalidità permanente, morte ed invalidità permanente da qualsiasi causa, Long Term Care.

 
 

 

Home > Cosa fare in caso di sinistro
 








Seguici

Facebook
Twitter

 
Cosa fare in caso di sinistro
   

Programma Assistenza Sanitaria Integrativa

In caso di Ricovero in Strutture sanitarie pubbliche o private, o nel caso di Visite SpecialisticheAccertamenti diagnostici o Prestazioni odontoiatriche, l'Assistito potrà scegliere se avvalersi o meno delle Strutture Convenzionate con Previmedical S.p.a.:

  • nel primo caso le prestazioni verranno erogate in regime di Assistenza Diretta: sarà la Compagnia a pagare direttamente le Strutture e l'Assistito non dovrà anticipare alcuna somma, fatta eccezione per eventuali franchigie e/o scoperti che rimangono a suo carico.
    S
    arà necessario contattare preventivamente la Centrale operativa, per ottenere l'autorizzazione, ai seguenti numeri telefonici dedicati:

Nei casi di urgenza medico-sanitaria è possibile attivare il servizio di Assistenza diretta contattando la Centrale Operativa che provvederà a trasmettere apposito modulo da far compilare alla Struttura sanitaria presso cui verrà eseguita la prestazione.

Per richieste diverse dall'attivazione del convenzionamento diretto o per qualsiasi altra informazione si prega di inviare una mail agli indirizzi previdironline@previdir.it o gestionesinistri@previdir.it .

  • nel secondo caso le prestazioni verranno erogate in regime diAssistenza in forma rimborsuale (Indiretta): l'Assistito riceverà il rimborso delle spese sostenute, nei limiti stabiliti dall'Opzione sanitaria prescelta.
    Una volta ricevuta la prestazione, l'Assistito dovrà compilare il Modulo di richiesta di Rimborso e inviarlo a Previdir unitamente alla copia della documentazione medica. In alternativa, per una più rapida liquidazione dei rimborsi è possibile inviare la documentazione attraverso la procedura online, accedendo alla propria Area riservata, all'interno della quale è possibile anche consultare lo stato di elaborazione della propria pratica di rimborso.

 

Programma Infortuni, Invalidità Permanente da Malattia, Vita

Per la corretta gestione della pratica di sinistro è necessario trasmettere una denuncia dettagliata dell'evento, corredata dalla documentazione medica essenziale, a titolo esemplificativo: referto del pronto soccorso, certificato del proprio medico curante che possa provare l'avvenimento di una lesione riconducibile all'evento, accertamento dello stato di invalidità dell'Inps o Inail. Eventuale documentazione aggiuntiva verrà richiesta dal Fondo sulla base del tipo di evento occorso.

 

Programma Tutela Missioni all'estero

In caso di sinistro è necessario, entro 3 gg dal verificarsi dell’evento, contattare la Centrale Operativa di Assistenza:

IMA ITALIA Assistance

Piazza Indro Montanelli, 20

20099 Sesto San Giovanni (MI)

ai seguenti numeri:

        dall’estero0039.02.24128.778 / 0039.02.27095.997
        numero verde dall’Italia: 800.189.094
        fax: 0039.02.24128.619 / 0039.02.27095.447
Al momento della richiesta l’assicurato dovrà fornire i seguenti dati:
        nome e cognome;
        recapito personale, luogo da cui si chiama;
        numero della polizza  
L’assicurato dovrà attenersi alle istruzioni ricevute dalla Centrale Operativa.
Tutte le spese saranno rimborsate solo se autorizzate, approvate e coordinate dalla Centrale Operativa di Assistenza.
Quando necessario, la Centrale Operativa, per conto della Società, si farà direttamente carico dei costi di ricovero per le cure e le azioni indicate dal medico che assiste il degente.
Le spese mediche coperte sono:
  • rette di degenza ospedaliera;
  • spese per la prima protesi, escluse le protesi dentarie;
  • uso di sala operatoria;
  • operazioni chirurgiche;
  • accertamenti diagnostici;
  • prescrizioni di medicinali necessari al miglior decorso.

Eventuali ulteriori spese mediche inerenti l'accadimento trattato inizialmente durante la trasferta assicurata saranno direttamente o indirettamente sostenute dalla Società nei 30 giorni successivi al rientro dell'Assicurato in Italia o nel suo paese di residenza. 


FONDO ASSISTENZA PREVIDIR
Sede legale c/o Unindustria Unione degli Industriali
e delle Imprese di Roma - Frosinone - Latina - Rieti – Viterbo
Via Andrea Noale, 206 - 00155 Roma
Sede operativa: Via Zoe Fontana, 220 – 00131 Roma
Tel. 06.2295693 Fax 06.22799725 C.F. 97168520589 
E-mail: fondo.assistenza@previdir.it

Informativa Cookies | All rights reserved 2019 - © Copyright ARS2